COME OTTENERE LA PRIMA DIAGNOSI

La persona che presenta disturbi cognitivi da sola o accompagnata da un familiare si reca dal Medico di famigli (Medico di Medicina Generale) e chiede un prima visita di controllo.
Se il medico ritiene opportuno un approfondimento specialistico invita la persona a recarsi al Centro per i disturbi cognitivi e demenza (CDCD) e formalizza la relativa prescrizione.
Si contatta il CDCD per avere l’appuntamento per la visita specialistica.
Il CDCD effettua approfondimenti diagnostici necessari e certifica la diagnosi prescrivendo eventuale terapia farmacologica.